News

Quattro sassofoni per Mario Marzi

Il 22 novembre, nella splendida cornice della Sala Tartini del Conservatorio di Trieste, il sassofonista Mario Marzi ha superato sè stesso in un concerto che ha presentato quanto di meglio sia stato prodotto negli ultimi anni in Italia per questo strumento. Il solista si è cimentato con tutta la famiglia dei sassofoni, in un programma che ha proposto, tra l'altro, Munch di Giampaolo Coral.

Tematizzare il respiro

Il 10 novembre il festival Trieste Prima - Incontri Internazionali con la Musica Contemporanea ha proposto il terzo concerto della stagione autunnale. All'Auditorium del Museo Revoltella il Musica d'Insieme Ensemble di Milano sotto la direzione di Robert HP Platz ha proposto una serata in cui ha brillato la vocalist del gruppo, Angèle Chemin.

Un Liederabend d'eccezione

Il 6 novembre si è tenuto il secondo concerto del festival Trieste Prima 2017. La splendida cornice dell'Auditorium del Museo Revoltella ha ospitato la soprano Ku Hsiao Pei e la pianista Muriel Grifò, in una serata che ha ripercorso il Novecento musicale italiano, dai "classici dell'avanguardia" quali Petrassi e Dallapiccola, ai compositori dei giorni nostri (Coral, Solbiati). Particolarmente toccante l'interpretazione dei Trakl Lieder di Giampaolo Coral, fondatore del festival, prematuramente scomparso nel 2011.

La gran serata dei Neue Vocalsolisten & Simone Beneventi

Il 27 ottobre all’Auditorium del Museo Revoltella la stagione concertistica Trieste Prima - Incontri Internazionali con la Musica Contemporanea è iniziata con un concerto stupendo. I Neue Vocalsolisten e il percussionista Simone Beneventi ci hanno rivelato un mondo sonoro estremamente affascinante, con musiche ricche di colori ed immaginazione - eccellenti interpretazioni per un concerto memorabile. (Nella foto: I Neue Vocalsolisten e Simone Beneventi durante le prove)

Concluso il preludio primaverile del festival Trieste Prima 2017 - Incontri internazionali con la musica contemporanea

Sabato 20 maggio l'Auditorium del Museo Revoltella ha ospitato il concerto finale di Aspettando Trieste Prima 2017, il prologo primaverile al festival autunnale, che si è concluso con una serata dedicata ai giovani interpreti. Ad esibirsi i pianisti Alessia Cecchetti, Riccardo Bisatti ed Erik Bertsch, in una serata dedicata ad uno dei nomi più importanti della musica contemporanea, György Kurtág.

Svoltosi il primo concerto di Aspettando Trieste Prima 2017

Il 14 maggio presso la Chiesa Luterana di Trieste ha avuto inizio il prologo primaverile di Trieste Prima. Ad esibirsi il Cantus Ensemble di Zagabria diretto da Berislav Sipus, che ha presentato un programma dedito alla nuova musica croata. Il pubbico del festival ha potuto seguire i "colori musicali" di Olja Jelaska (Butterflies), lo stile caleidoscopico di Milko Kelemen (Die sieben Plagen per voce, solista Martina Gojceta Silic), il teatro musicale di Berislav Sipus (Ten hotti) e la famosa Sinfonia da camera di Boris Papandopulo.

Trieste Prima 2016 si conclude con il Daarler Vocal Consort

Il 10 dicembre la Chiesa Luterana di Trieste ospita il concerto conclusivo del festival Trieste Prima 2016. Ad esibirsi il Daarler Vocal Consort, acclamato sestetto vocale tedesco di Saarbrücken, in un programma ricco di suggestioni diverse, teso tra i mottetti di Wolfgang Rihm e i Notturni di Hildor Lundvik. Esecuzioni eccellenti e musiche ben calibrate tra tradizione e ricerca firmano la chiusa perfetta di una manifestazione che dà appuntamento al 10 maggio 2017. Ad esibirsi, sempre alla Luterana, ci sarà il Cantus Ensemble di Zagabria.

Pages